Ama CRAI Est, linea premium Piaceri Italiani, è main sponsor di In Fiera con Gusto, il 6, 7 e 8 giugno prossimi. Grazie a questa partnership i visitatori riceveranno all’ingresso 20 euro in buoni-spesa CRAI-Piaceri Italiani da spendere nei negozi associati di Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Un incentivo importante per visitare la fiera del gusto il 6, 7 e 8 giugno e per conoscere i prodotti CRAI.

Nata nel 1968 da un gruppo di commercianti montebellunesi che diedero vita a una cooperativa per l’approvvigionamento di merci a condizioni economiche vantaggiose (nascevano allora i primi supermercati che facevano concorrenza ai negozianti al dettaglio), oggi è un grande gruppo di cui fanno parte diverse società collegate, controllate e partecipate. Conta 469 punti vendita associati, concentrati in Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Romagna e Marche. Ama CRAI Est è una realtà occupazionale in crescita con oltre 3000 persone addette. E un fatturato che nel 2013 ha toccato i 234 milioni di euro.

Gianfranco Scola è direttore generale del gruppo Ama CRAI Est. Direttore, cosa vi ha spinto a sponsorizzare In Fiera con Gusto?

Sicuramente il primo motivo è il legame con il territorio di appartenenza. In secondo luogo il fatto che un evento come In Fiera con Gusto sia stato pensato per far conoscere il mondo dell’enogastronomia e delle eccellenze agroalimentari, quindi quanto CRAI vuole comunicare attraverso la sua linea Premium Piaceri italiani.

 

Ama CRAI regge  in termini occupazionali e di fatturato, nonostante la crisi. Qual è la ricetta di questa tendenza positiva?

Il fattore che permette ad Ama CRAI Est di reggere in termini di fatturato  è l’attenzione particolare alle esigenze del consumatore finale del punto vendita CRAI, in termini di qualità, prezzo e servizio, ma anche l’impegno e tutte le attività rivolte al cliente “interno” , cioè al socio AMA, che si sente tutelato ed assistito in tutte le sue necessità da una rete di servizi molto efficiente.

 

La vostra impresa è nata mettendo insieme forze, facendo sistema. E anche In Fiera con Gusto ha per mission il “fare sistema”. È una caratteristica, questa, che può rendere più competitivo il sistema produttivo locale?

Ama CRAI Est è una cooperativa e per questo motivo dedica tutte le sue forze per portare ai suoi soci il massimo dei servizi possibili. Questo  “fare sistema” dà modo agli imprenditori associati ad Ama CRAI Est di avvalersi di una struttura efficiente e di collaboratori specializzati che ogni giorno lavorano per far sì che i supermercati e i negozi CRAI riescano a dare ai propri clienti un livello di assortimento, servizio, qualità e competitività ottimale.

 

La linea premium Piaceri Italiani è il top di gamma dei vostri prodotti e alcuni di questi saranno utilizzati nei laboratori di cucina e nei menù degustazione a In Fiera con Gusto. Che caratteristiche hanno questi prodotti?

I prodotti della linea Piaceri italiani vengono fatti con metodi di lavorazione tipici e artigianali, con materie prime di altissima qualità abbinate alle conoscenze ereditate da secoli di esperienza, per poter offrire i migliori sapori originali, tesori che meritano di essere riscoperti e valorizzati. Tutto sotto l’ombrello dei marchi di tutela e garanzia del prodotto e del consumatore (DOP e IGP).

 

Perché avete sentito la necessità di far nascere questa linea?

Il piacere di assaggiare l’Italia nelle sue diversità sta alla base di Piaceri Italiani, la linea di prodotti firmata Crai che va alla scoperta della migliore produzione alimentare italiana. Specialità selezionate nelle regioni che meglio rappresentano l’espressione di tradizione ed autenticità del nostro ricco ed unico patrimonio enogastronomico.

 

 

Gianfranco Scola è stato intervistato da:

Francesca Nicastro
Ufficio stampa Azienda speciale Santa Lucia  Fiere
press@francescanicastro.it
335.5755785