Istituzioni pubbliche, grandi partner commerciali e imprenditori, italiani e croati, si danno appuntamento martedì 21 marzo 2017, presso il quartiere fieristico internazionale di Santa Lucia di Piave, per un vertice bilaterale che punta a interconnettere le regioni del Veneto orientale con le contee croate e finalizzato all’internazionalizzazione delle imprese di Treviso e Belluno in Croazia.

Un forte interscambio economico/commerciale tra il Veneto e la Croazia rappresenta un dato positivo su cui porre le basi per un prossimo sviluppo dei rapporti con le imprese regionali, intenzionate ad operare in Croazia mediante l’introduzione di nuove tecnologie, la progettazione di nuovi impianti e la modernizzazione della produzione.

 

“L’internazionalizzazione delle piccole e delle medie imprese del nostro territorio è un passo fondamentale per restare competitivi nel panorama economico europeo, – sottolinea il Presidente dell’Azienda Speciale Santa Lucia Fiere, Domenico Dal Bò – aggredendo nuovi mercati ricchi di opportunità come quelli croati.”

 

Nell’ottica positiva con cui viene valutata la continua espansione delle frontiere, la cooperazione rappresenta un elemento necessario per la tenuta economica delle aziende di dimensioni medio piccole, incrementabile attraverso un percorso di internazionalizzazione con realtà economiche e produttive dei Paesi vicini ed in particolar modo con la Croazia.

 

Appuntamento, quello di martedì, supportato dal Consolato generale della Repubblica di Croazia a Trieste che si propone come importante occasione per la costruzione di nuove opportunità di business per le aziende Venete attraverso la finalizzazione di importanti accordi strategici anche grazie alla partecipazione delle principali istituzioni economiche del territorio, nella persona del Presidente della Camera di Commercio Treviso-Belluno Mario Pozza e del Segretario generale Unioncamere Veneto Gian Angelo Bellati, per il Veneto, e Ivan Marijanović, Direttore della Camera di Economia della Contea di Vukovar e Krunoslav Lukačić – Direttore dell’Agenzia regionale di sviluppo della Contea di Varazdin a rappresentare le realtà economiche croate.

 

“Vogliamo porci come sostegno concreto per gli imprenditori del Nord-Est Italia – dichiara il Presidente di Alleanza Economica Adriatica, Davor Sustar – per la costruzione e la strutturazione di nuovi rapporti di business con i mercati della Croazia e più ampiamente dei paesi dei Balcani.”

Alla giornata di incontri parteciperanno inoltre anche il Presidente della Provincia di Treviso Stefano Marcon, l’on. Franco Conte Senatore della Repubblica Italiana, il Console Generale della Repubblica di Croazia a Trieste Nevenka Grdinic, e il governatore della contea di Vukovar Božo Galić, a testimoniare il ruolo fondamentale delle istituzioni pubbliche come promotori della crescita economica del territorio.

 

Al vertice parteciperanno tutte le categorie economiche e numerosi imprenditori italiani e croati, che avranno occasione di approfondire dinamiche e opportunità produttive e commerciali attraverso talk tecnici e, soprattutto, momenti dedicati alla finalizzazione di nuovi accordi commerciali B2B.

 

PROGRAMMA E ADESIONE >> clicca qui

 

Info e adesioni su www.fieresantalucia.it e info@jes.hr



Condividi su: FacebooktwittermailFacebooktwittermail
Seguici su: Facebooktwittergoogle_plusinstagramFacebooktwittergoogle_plusinstagram

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *